Dettaglio Post

Giornalisti minacciati 10 luglio 2017

Diplomificio, minacce ai giornalisti: denunciati gli autori

Il Prefetto di Napoli Carmela Pagano

Il Prefetto di Napoli Carmela Pagano ha comunicato al Sindacato unitario giornalisti della Campania che gli autori delle minacce e delle aggressioni subite dai giornalisti per l’inchiesta sul presunto “diplomificio” di Secondigliano sono stati denunciati. In seguito alle segnalazioni “sono state interessate le Forze dell’Ordine – afferma il Prefetto – le quali hanno comunicato che le indagini avviate nell’immediatezza dei fatti hanno consentito l’individuazione dei responsabili, deferiti all’Autorità giudiziaria. Si assicura – conclude – che la questione da lei segnalata verrà costantemente monitorata dalle Forze di polizia, al fine di verificare eventuali fatti o circostanze degne di ulteriore attenzione”. “Esprimiamo apprezzamento – affermano i vertici di Fnsi, Ordine e Sindacato dei giornalisti della Campania – per l’attenzione della Prefettura sui casi segnalati. Per difendere un bene primario come il diritto di cronaca è necessaria una collaborazione sempre più stretta tra organizzazioni di categoria e istituzioni”.

iscriviti alla newsletter

newsletter