Dettaglio Post

Pari opportunità Vita associativa 28 marzo 2017

Violenza di genere, incontro ad Angri

“Violenza di genere: la responsabilità delle parole tra informazione e comunicazione”, se ne discuterà mercoledì 29 marzo, dalle ore 9,30 alle ore 14,00, nella sede della Casa del cittadino, in piazza Doria ad Angri. Il seminario è ideato e gestito dall’associazione “Apeiron” di Scafati e rientra tra le attività formative previste dal progetto “Protezione Donna”, promosso ad ottobre del 2015 dall’allora Piano di zona Ambito S1 e finanziato dalla Regione Campania per fornire aiuto e sostegno alle donne vittime di violenza, con l’istituzione del Centro Antiviolenza di Angri.

L’evento, riservato ad amministratori pubblici ed operatori dei servizi sociali, sarà l’occasione per focalizzare l’attenzione sul ruolo della comunicazione e dell’informazione sul femminicidio e sulla violenza contro le donne, stimolando un’approfondita riflessione sul linguaggio utilizzato da giornalisti e soggetti istituzionali, sul “peso” delle parole nella gestione dei temi attinenti alla violenza di genere.

I saluti saranno affidati al Sindaco di Angri Cosimo Ferraioli e all’Assessore regionale alle Pari Opportunità Chiara Marciani. Introdurrà il presidente dell’associazione “Apeiron” Ettore Malinconico. Interverranno: Ottavio Lucarelli, presidente dell’Ordine dei giornalisti della Campania, Claudio Silvestri, segretario del S.U.G.C. (Sindacato Unitario Giornalisti della Campania), Laura Viggiano, giornalista e delegata Pari Opportunità del S.U.G.C. e Filomena Lamberti, vittima di violenza.

I lavori saranno coordinati dalla responsabile delle attività del Centro Antiviolenza di Angri Anna Malinconico

iscriviti alla newsletter

newsletter